Lacune e concorsi letterari

venerdì 27 luglio 2007

lacuna2Un elenco completo dei concorsi letterari gratuiti per testi inediti non esiste.

Se bisogna versare una quota di partecipazione, fossero anche 5 euro, il consiglio è di lasciar perdere. I promotori di un concorso per meritare questo appellativo devono essere in grado di trovare da soli le risorse per pagare i premi e l’organizzazione.

Nonostante l’assenza di un elenco esaustivo, molti bandi sono in queste due pagine: > progetto babele; > ozoz.

Da dove viene questa miriade di concorsi? Leggi una breve storia dei premi letterari italiani.

Annunci

Eolo: dal mito al giallo

venerdì 20 luglio 2007

EoloEolo, nella mitologia classica, era il re dei venti. È anche il nome dell’auto ad aria compressa presentata nel 2001 al Motor Show di Bologna dal progettista Guy Negre, un ingegnere di motori per Formula 1 che ha lavorato alla Williams per diversi anni. Rai 3 ha trasmesso un filmato dell’auto con un’intervista al suo progettista.

In accordo col suo nome, Eolo si è volatilizzata. Il suo progettista non rilascia più interviste. Lo stabilimento dove sono stati realizzati i prototipi dell’auto ha chiuso i battenti e sono stati licenziati 90 dipendenti. Alcuni sostengono che la scomparsa dell’auto ad aria sia il risultato di un boicottaggio delle lobby legate al petrolio e a vari carburanti, incluso l’idrogeno. Altri ipotizzano problemi tecnologici che impedirebbero la commercializzazione del veicolo.

Chi avrà ragione? Forse, come dice una famosa canzone scritta da Bob Dylan, la risposta soffia nel vento.



Fantastic tales

mercoledì 18 luglio 2007

hamletStorie fantastiche sono quelle che vengono raccontate per giustificare i conflitti armati. Nel secondo video linkato qui sotto, si narra la storia vera del genocidio in Darfur e della trasformazione dell’Iraq in un inferno. Alcuni di voi l’avranno già sentita.

Nota linguistica: per capire questa storia bisogna conoscere l’inglese.

Nota mitologica: secondo alcune interpretazioni dei racconti biblici, nella zona dell’Iraq si trovava il paradiso terrestre.

video 1video 2

Altra nota linguistica: in inglese si usano due termini diversi per indicare la storia dell’umanità (history) e la storia di un racconto d’invenzione (story). In italiano questa distinzione non c’è: per noi sono tutte storie.

Ultimo commento, ma non meno importante: poco pubblicizzato è il genocidio che si sta svolgendo nel Congo orientale. La vicenda narra le incredibili avventure dei nostri eroi alla ricerca di una sabbia nera chiamata coltan. Questa è la situazione in Congo oggi.

E questo è Black Kush, un noto blogger sudanese.


Dolce pensiero

lunedì 9 luglio 2007

BiancaUna storica fabbrica napoletana di cioccolato e confetti organizza la prima edizione di un premio letterario di narrativa e poesia, aperto ad opere che abbiano per tema il cioccolato. Possono partecipare dilettanti e professionisti, italiani e stranieri, senza limiti di età. Sono previste due sezioni: narrativa e poesia.
Dieci racconti e dieci poesie saranno pubblicati in un volume antologico. Un premio di € 1.000 andrà al racconto migliore e altri € 1.000 al primo classificato della sezione poesia. La partecipazione è gratuita. Gli elaborati dovranno essere consegnati entro il 15 ottobre 2007.

Leggi il bando completo > Un Dolce Pensiero.