Una tragedia minore

venerdì 24 dicembre 2010

Giovedì 23 dicembre 2010, antivigilia di Natale. Sono al lavoro a Padova e alle cinque del pomeriggio ricevo questo sms dal comune di Vicenza: “Attenzione, rischio esondazione: mettere in sicurezza persone, cose ed auto.” Segue un numero da contattare per le emergenze. Penso allo strano distinguo che si fa nel messaggio tra cose ed auto, come se le automobili fossero qualcosa di più di semplici cose e mi pare un lapsus freudianoLeggi il seguito di questo post »

Annunci